Il tuo browser non supporta JavaScript!

Blog

Il Disturbo Borderline di Personalità

pubblicato il 6 dicembre 2018

Oggi parliamo del Disturbo Borderline di Personalità che appartiene al secondo cluster (gruppo) dei Disturbidi Personalità ed è caratterizzato principalmente da: instabilità ed impulsività soprattutto rispetto all’umore, alle relazioni e all’immagine di sé.

Questo disturbo colpisce circa il 2% della popolazione ed ha una prevalenza femminile, infatti il 70% delle diagnosi di disturbo Borderline di personalità viene fatta su donne. Tale disturbo ha una forte connessione anche con il suicidio infatti viene stimato che il rischio di suicidio nel disturbo Borderline sia circa del 50%, superiore quindi alla media della popolazione.

Generalmente fa il suo esordio nella tarda adolescenza\prima età adulta, può essere causato da fattori genetici ed è inevitabilmente influenzato dal passato, dall’infanzia, e dall’inserimento del soggetto in un ambiente caratterizzato da pensieri svalutanti.

L’insorgenza di questo disturbo e la sua diagnosi prevedono quindi una serie di criteri, è tuttavia caratterizzato principalmente da due elementi, l’impulsività e l’instabilità. Questi ultimi due sono caratterizzati innanzi tutto dai tentativi disperati di evitare un abbandono reale o immaginario, grande instabilità nelle relazioni interpersonali che sono anche caratterizzate da grande intensità quindi ci sono picchi di intensità della relazione ed al tempo stesso instabilità della stessa. Quest’ultima si nota anche nell’immagine che il soggetto ha di sé, spesso contraddittoria quindi la persona può provare sensazioni opposte in pochissimo tempo. Un quarto criterio necessario è la presenza di comportamenti impulsivi ad esempio legati all’uso di sostanze oppure spendere eccessivo denaro. Sono presenti pensieri di tipo suicidario e instabilità affettiva pertanto un’elevata reattività dell’umore. L’individuo prova sensazioni di vuoto, scatti d’ira e pensieri paranoici.

Questi sono gli elementi principali che caratterizzano il Disturbo Borderline di personalità, naturalmente non è necessaria la presenza di tutti questi citati affinché venga definito come Disturbo Borderline di Personalità, sono sufficienti 5 di quelli elencati.  

Vuoi saperne di più?

Il Network

Minds - Psicologia per lo sviluppo
CHANGE - Centro di Psicologia per la Coppia e la Famiglia
Minds - Psicologia per la Coppia e la Famiglia
Mama-o