Il tuo browser non supporta JavaScript!

Blog

Dipendenza da pornografia: come cambia la sessualità

pubblicato il 1 maggio 2018

Quali sono le implicazioni della pornografia sulla vita sessuale moderna?


In terapia arrivano molti ragazzi, giovani adulti fino ai 25 26 anni, che portano una domanda che suona più o meno così: “dottore posso essere diventato porno-dipendente? Vedere tutti questi porno può aver alterato il mio modo di fare l'amore o i miei rapporti sessuali?”.


Ovviamente la risposta è soggettiva e deve essere valutata di caso in caso, però, ciò che dal mio punto di vista è interessante, sono principalmente due implicazioni che il porno può avere sulle relazioni sessuali e su quelle intime.


La prima è sicuramente una anestetizzazione, nel senso che nei video porno tutto è veloce, rapido ed abituarsi a questi ritmi, vedere rapporti sessuali “strutturati” (dove ad esempio la sequenza delle posizioni è prestabilita e seguita da copione) può portare a cercare di riprodurli, nella convinzione che così debba essere fatto, con le conseguenti delusioni all'interno della propria coppia, poiché ovviamente il vivere qualcosa è molto diverso dal vedere qualcosa, o meglio, qualcosa che può funzionare in video non è detto che funzioni nella nella vita reale, privata.


Questa, dal mio punto di vista, è la prima incidenza che può avere l’eccessiva visione di pornografia; il secondo riguarda invece l’aspetto della prestazione,  poiché questa diventa quasi una sfida. 


Riuscire a replicare ciò che si vede diventa una sfida con sé stessi ed al tempo stesso una sorta di sistema valutativo che penso l'altro ponga su di me. Si è quindi sotto tensione, nell'occhio di bue e si deve riuscire a fare tutto di fronte a questa videocamera interna che ci si autoimpone, per potersi riguardare ed attribuire un giudizio, sempre che non sia già stato l'altro ad averlo fatto.


Riassumendo, da un lato c'è una anestetizzazione e dall'altro una tensione prestazionale che incidono sul tipo di rapporti, portando ad uno scollegamento emotivo tra ciò che si vive e come ci si sente.


Per rispondere ai miei giovani pazienti che mi chiedono “che cosa accade? Come un eccesso di pornografia va ad incidere sui miei rapporti?” rispondo che gli aspetti principali che vedo sono questi: anestetizzaizone e tensione prestazionale.

Vuoi saperne di più?

Il Network

Minds - Psicologia per lo sviluppo
CHANGE - Centro di Psicologia per la Coppia e la Famiglia
Minds - Psicologia per la Coppia e la Famiglia
Mama-o