In un recente post abbiamo parlato di stili di attaccamento, teorizzati in primis da Bowlby e approfonditi da Ainsworth. Il passo successivo è stato quello di analizzare se, e in che modo, lo stile di attaccamento avuto durante l’infanzia andasse ad influenzare il tipo di relazioni nelle quali ci si trova da adulti. Per comprendere a pieno questo post vi consiglio caldamente di leggere prima il precedente.

La persona che ha un attaccamento sicuro tenderà a riproporre questo tipo di stile: sarà infatti un adulto che crede nell’innamoramento, si fida dell’altro, mostra le proprie fragilità e si aspetta che il partner faccia lo stesso. Avrà una sicurezza tale per cui riuscirà ad aprirsi all’altro costruendo un legame solido ed una grande intesa, sia a livello mentale che fisico. Avrà quindi una relazione basata sulla fiducia, la sicurezza e la trasparenza.

La persona caratterizzata da un attaccamento di tipo insicuro evitante potrebbe faticare ad entrare in una relazione intima. Non è detto che non possa avere relazioni anche durature ma farà sempre fatica a fidarsi: non parliamo di una sfiducia che porta a gelosia e bisogno di rassicurazioni continue ma piuttosto di una distanza che la persona mette tra sè e il partner. Non è insolito che queste persone scelgano relazioni, appunto, a distanza o che cerchino per sè partner già impegnati, posizionandosi nel ruolo dell’amante ma senza risentirne.

Chi ha sviluppato un attaccamento di tipo insicuro ambivalente risulta essere estremamente insicuro e sfiduciato, può diventare molto richiestivo e geloso. Chi vive un attaccamento ambivalente chiede rassicurazioni con sempre maggiore forza senza mai esserne soddisfatto: sono questi i casi in cui si potrebbe sviluppare una dipendenza affettiva.

Queste sono chiaramente delle semplificazioni ma sono utili per essere maggiormente comprensibili per chi non è addetto ai lavori.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami