Dal Disturbo Ossessivo Compulsivo si può guarire sia con la psicoterapia, sia con una terapia farmacologica, che però deve essere attentamente valutata dal medico di riferimento.

Riguardo al tipo di terapia da scegliere, non c’è nessuna evidenza scientifica del fatto che esista un trattamento migliore di un altro; ciò che fa la differenza, come anche affermato dalla comunità scientifica, è la capacità del terapeuta di instaurare una relazione efficace con il paziente nel trattare il disturbo.

Certamente è importante che il dottore sia competente e abbia esperienza nel trattare il caso specifico ma non è l’orientamento o l’approccio a rendere efficace il trattamento. Questo conta in minima parte rispetto all’efficacia della relazione terapeutica.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami