“Dottore, si può cambiare? Potrò davvero guarire?”

Questa è una domanda che mi viene fatta spesso soprattutto durante la prima telefonata e il primo incontro. La risposta ovviamente dipende da caso a caso, dalla situazione specifica che è necessario approfondire e comprendere al massimo. Le persone sono spesso convinte che una volta sviluppato un disagio psicologico da esso non si possa più uscire e non si possa più tornare come prima della sua insorgenza. Spesso a questo si associa l’idea che l’unico movimento possibile sia il peggioramento del disagio. Questo non è affatto vero, si può cambiare, è possibile guarire dal disagio psicologico!  Ciò che è necessario, per ottenere un cambiamento in senso positivo, è inevitabilmente intraprendere un percorso psicologico e psicoterapeutico che lavori anche e soprattutto sulle cause che lo hanno originato. Quando una persona si trova a vivere un disagio psichico la situazione spesso la pone in una condizione di grande confusione e insicurezza. A partire da questo presupposto può aiutare iniziare un percorso che si concentri sulle cause del problema, piuttosto che sulla sua esclusiva gestione. Questo può ridare un nuovo equilibrio alla persona e offrirle una possibilità di miglioramento.

Dal disagio psicologico è possibile uscirne e guarire, è possibile farlo in modo da generare un nuovo equilibrio attraverso il supporto psicoterapeutico.

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami