E’ vero che esistono degli antagonisti all’ansia.

Quando proviamo un attacco di panico oppure uno stato d’ansia meno intenso ma più prolungato vengono rilasciate nel corpo delle sostanze che sostengono e alimentano queste sensazioni ansiose.

Esistono quindi delle attività, come lo sport, che permettono ad altre sostanze antagoniste di essere rilasciate nel corpo.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami