I disturbi del sonno sono tutte quelle difficoltà e fatiche che alterano il ritmo sonno veglia. Ne esistono diverse: insonnia, russamento, bruxismo, epilessia notturna, sindrome delle gambe senza riposo, narcolessia, sonnambulismo. Se è vero che le ricerche dicono che un giusto quantitativo di riposo si aggira tra le 6 e 8 ore per notte è anche vero che ognuno di noi ha il proprio ritmo sonno veglia e che esistono dormitori lunghi (cui servono circa 10 ore per sentirsi riposati) e dormitori corti (cui bastano 5-6 ore).

I disturbi del sonno si presentano nella nostra vita nel momento in cui ci sono dei fattori che alterano la qualità del sonno e che possono essere fattori psicologici, sistemici e comportamentali. Una qualunque fatica dal punto di vista psichico (disturbi dell’umore, ansia, depressione) può portare ad un’alterazione del sonno e quindi ad un disturbo (solitamente insonnia). Esistono anche disturbi sistemici che sono causa di disturbi del sonno come ad esempio ipertensione, scompensi cardiaci, problemi tiroidei o motivi comportamentali come assunzione di caffeina, nicotina o alcool e il praticare attività fisica fatta prima di dormire. Tutti questi sono fattori di rischio, non cause certe: in psicologia si parla sempre di fattori rischio e cioè di fattori che aumentano la probabilità di soffrire di un disturbo ma che non ne determinano necessariamente l’insorgenza.

Cosa fare, quindi, se si sospetta di soffrire di un disturbo del sonno? Esistono centri di igiene del sonno (presenti in tutti i maggiori ospedali sparsi sul territorio nazionale) in cui si indaga per capire le cause del disturbo, scoperte le quali ci si muove di conseguenza. Affidarsi ad uno specialista è fondamentale poichè il rischio che si può andare a sviluppare con un’eccessiva alterazione del sonno è di essere sottoposti a irritabilità, confusione e ansia che aumentano il circolo vizioso.

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami