Narcisismo, un termine sempre più inflazionato e travisato su cui mi sento in dovere di fare chiarezza. Il disturbo narcisistico è un disturbo della personalità appartenente al cosiddetto cluster B, di cui fanno parte anche il disturbo istrionico, il disturbo borderline e il disturbo antisociale.

Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono le seguenti

  • sentimento grandioso di percezione di sè che porta ad ingigantire i propri risultati
  • eccessiva quantità di tempo spesa per contemplare il proprio successo
  • richiesta di trattamenti di tipo elitario
  • ego smisurato
  • pretesa di ammirazione da chi sta accanto
  • sfruttamento delle relazioni
  • assenza totale di empatia
  • invidia
  • atteggiamento presuntuoso e arrogante

Il disturbo narcisistico si suddivide, poi, in due macro aree per cui possiamo distinguere un narcisismo sano, tipico di persone che riescono a comunque a funzionare pur essendo assertive ed ambiziose (senza gravare sull’altro) e un narcisismo maligno, cioè quello più conosciuto e che ha tratti psicopatici. Il narcisismo maligno si suddivide a sua volta in due sotto categorie: narcisismo COVERT e OVERT.

Il COVERT ha tratti di personalità fuorvianti per cui in apparenza è ipersensibile, delicato, fragile ma in realtà si tratta di un leone addormentato; l’OVERT è, invece, il disturbo narcisistico manifesto.

Come abbiamo detto il disturbo narcisistico è prima di tutto un disturbo di personalità e differisce quindi di gran lunga da tutto ciò che si sente dire in rete ultimamente: la descrizione che certi professionisti (o presunti tali) fanno del narcisismo corrisponde più che altro alla descrizione di una persona cattiva ed egoista. Si stima infatti che solo l’1% della popolazione, con una forte prevalenza nel sesso maschile, sia realmente affetta da disturbo narcisistico di personalità le cui cause sono una commistione tra aspetti ereditari e situazionali.

 

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami