La prima cosa da fare quando sei depresso o hai un attacco di panico. Ci sono molti video online che esordiscono più o meno dicendo cosa si dovrebbe fare nel momento in cui si vive qualche disagio, dando quasi una ricettina che consiste in un elenco di consigli molto spesso banali. Per esempio consigliano di prendersi cura di sé stessi, reagire, farsi forza, mangiare sano e fare sport, curare l’aspetto fisico. Iniziare quindi ad affrontare la situazione seguendo queste regole. Tuttavia questi consigli difficilmente possono essere utili e soprattutto spendibili nella pratica. Se ad una persona depressa si consiglia come prima cosa da fare quella di reagire è chiaro che questo lo sa anche il depresso stesso, ed è proprio ciò che la malattia impedisce di fare. Questi consigli potrebbero essere dati anche da un amico al bar pertanto non giustificano la parcella che uno psicologo potrebbe chiedere.

Cosa fare quindi quando si vive un disagio psicologico?

Innanzitutto si deve prendere consapevolezza ed in secondo luogo si devono comprendere le cause. Si deve capire quindi cosa si sta vivendo, quali sono le emozioni che stanno alla base del disagio, quali sono le conseguenze di queste emozioni. Questo passaggio è molto difficile da fare da soli soprattutto se non si hanno competenze e specializzazioni. Per poter comprendere le cause è importante rivolgersi ad uno psicologo psicoterapeuta che lavora quotidianamente su questo tipo di difficoltà. Qualora l’intervento fosse rapito e precoce questo sarà anche molto efficace, poiché la persona non si è ancora riadattata e riorganizzata attorno al sintomo. Non l’ha incluso nella propria vita ma è ancora qualcosa di esterno che si può eliminare.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami