Oggi vorrei proporvi questa piccola riflessione. Mia figlia in questo periodo sta iniziando a camminare, fare i primi passi, ha iniziato a correre e come tutti i bambini della sua età spesso picchia la testa o cade.  La cosa che ogni volta mi stupisce nel momento in cui la vedo è la determinazione con la quale cade e si rialza, senza chiedersi perché è caduta, cosa è successo, non pensa “oddio sarò mai davvero nuovamente capace di rialzarmi”. Semplicemente cade e si rialza. Questo fa parte del normale processo di apprendimento, non si pone la domanda “sto facendo bene? Sto facendo male?”, tuttavia noi man mano cresciamo tutto questo lo dimentichiamo e sembra non siamo più capaci di recuperarlo.

Molte volte infatti quando le persone mi telefonano, mi dicono: “ma dottore riuscirò mai a riprendermi? Sarò davvero capace di stare nuovamente bene?”. Molti pensano che non saranno mai capaci di riprendersi davvero dal problema e dalla situazione che stanno affrontando, molti credono che in qualche modo possano adattarsi alla situazione. Questo è molto frequente in pazienti ansiosi o con qualche tipo di fobia o panico.

Questo ovviamente non è vero, affrontare le difficoltà è parte stessa della vita, affrontarle e poi rialzarsi come fa un bambino per poi ripartire. Questo è un processo che coinvolge le nostre fatiche, i nostri fallimenti, le nostre rinascite, le nostre riprese, i nostri successi.

Quindi smettiamo di dirci:” starò davvero nuovamente bene? Ora non sarò altro che un paziente, non sono altro che un matto, non sono altro che una persona che si è rotta e per quanto possa essere aggiustata non starò mai veramente bene”. La psicoterapia in verità serve proprio a questo: stare nuovamente bene, il cadere fa parte dell’imparare a camminare. Del resto, la forza del pugile non la si determina da quante volte cade ma da quante volte è capace di rialzarsi.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami