Banalmente, si tradisce, perché nella coppia c’è qualcosa che non va!

Si possono tuttavia riassumere delle macro categorierispetto le varie tipologie di tradimento. La prima è il tradimento per rabbia o vendetta quindi riassume tutti quei tradimenti agiti nel tentativo di danneggiare il partner a seguito di una sofferenza subita o avvertita. Non tutti i tradimenti per rabbia vengono agiti a seguito di un tradimento, possono essere legati alla volontà di riequilibrare e stravolgere il potere nella coppia. Sono tendenzialmente tradimenti che non vengono confessati.

Il secondo gruppo di tradimenti sono quelli che avvengono nel tentativo di dare aria e ossigeno alla coppia, vengono agiti quando uno si sente stretto, in gabbia, nella relazione. Vengono agiti anche quando la coppia sancisce un legame, da un giro di vite alla relazione con un figlio, un matrimonio, una convivenza o l’acquisto di una casa.

La terza tipologia di tradimenti vengono agiti per andare a compensare ciò che manca nella coppia, si attinge dall’esterno ciò che per lui o lei è assente. Questa è una delle situazioni in cui spesso uno dei componenti la coppia trova un amante come compagno di letto e non di vita, infatti in questa tipologia non si ha assolutamente intenzione di interrompere la relazione.

L’ultima tipologia di tradimenti riguarda coloro che tradiscono perché, di fatto, non sono mai entrati in relazione e la relazione non esiste.

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami