I sintomi spesso sono i medesimi, il disturbo da attacchi di panico è un disturbo della categoria ansiosa quindi la matrice di base è la stessa. E’ assolutamente comprensibile come, disturbo d’ansia e attacco di panico, possano essere confusi.

Per usare un gioco di parole, a livello diagnostico, la differenza non fa differenza: non perché la diagnosi conti poco ma perché ciò che vive la persona è comunque un forte malessere indipendentemente dai criteri che soddisfa quindi indipendentemente se si effettua diagnosi di ansia o attacco di panico con più sintomi.

La differenza importante sta nel fatto che l’ansia porta meno con se la paura di impazzire e di morire da un momento all’altro, in una condizione di forte ansia si può riuscire ad identificare le cause scatenanti la situazione e non si perde completamente la ragione. Il soggetto si accorge di vivere un momento ansioso ma non va in totale panico.

 

 

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami