Benvenut*, sono il Dr. Matteo Radavelli, sessuologo psicoterapeuta e psicologo ad orientamento sistemico relazionale.
Opero come psicologo e psicoterapeuta libero professionista dal 2011, attualmente dirigo e coordino 7 centri di psicoterapia e psicologia nelle province di Como, Lecco e Monza e Brianza e mi occupo sia di sedute di psicoterapia individuale che di psicoterapia di coppia e famigliare.

Come posso aiutarti, come psicoterapeuta?

La vita a volte può riservarci delle dure sorprese, situazioni difficili da poter affrontare e superare.
Davanti a circostanze avverse, lottare solo con le proprie forze non è mai il modo più efficace di agire, perché molto spesso queste vengono meno proprio a causa del problema.
E a questo punto cosa puoi fare?

Depressione, ansia, etc. possono toglierti il respiro, ma la buona notizia è che, se accetti di farti aiutare, posso realmente farti uscire da questo tunnel, e farti nuovamente stare bene.
L'ho già fatto con moltissime persone, come puoi verificare tu stess* dalle recensioni sui vari portali medici.

Recensioni



In quanto psicoterapeuta e psicologo il mio scopo è quello di migliorare e promuovere il tuo benessere psicologico, e quindi anche quello relazionale e sociale.

Il mio lavoro si svolge tramite sedute in presenza o colloqui di consulenza online, durante i quali sarai libero di esprimere qualsiasi pensiero in libertà mentre io mi dedicherò all'ascolto e all'osservazione, e ti farò delle domande il cui scopo sarà quello di stimolare un tuo dialogo interiore che ci aiuti a individuare, e risolvere, eventuali conflitti interni e problematiche che ostacolano il tuo benessere psicologico.

L'indirizzo del mio studio di Cantù è

Dr. Matteo Radavelli - Psicoterapeuta e Psicologo Cantù
Via Giuseppe Mazzini, 1,
22063 Cantù CO
+393479177302

contattami oggi stesso per fissare il nostro primo colloquio psicologico.
Contattami







    Ambiti del supporto psicologico e del trattamento terapeutico

    Disturbi d'Ansia

    • Attacchi di ansia
    • Senso di soffocamento
    • Crisi di panico
    • Depressione

    Problemi Relazionali

    • Rapporto di coppia in crisi
    • Difficoltà relazionali
    • Rapporti familiari difficili
    • Crisi coniugale

    Problemi Sessuali

    • Paura di fare l'amore
    • Problemi di erezione
    • Apatia sessuale
    • Migliorare le prestazioni sessuali

    Il mio centro di psicologia a Cantù

    Dr. Matteo Radavelli - Psicologo Cantù
    Dr. Matteo Radavelli - Psicoterapeuta e Psicologo Cantù
    Dr. Matteo Radavelli Psicologo cantù

    Dove siamo

    Indicazioni stradali

    Da Senna Comasco a Cantù

    Da Senna Comasco procedi sulla SP36, alla rotonda prendi la 1ª uscita e prosegui su Via Giuseppe Mazzini, il nostro studio si troverà alla tua destra

    Da Cucciago a Cantù

    Da Cucciago procedi su Via Umberto I/SP27, alla rotonda del cimitero di Cucciago procedi dritto e così anche alla rotonda successiva.
    Alla rotonda successiva prendi la 3ª uscita e prendi Via per Cucciago e percorrila fino alla fine, poi svolta a destra in Via Francesco Daverio. Alla rotonda sei arrivato, il mio studio è al n. 1 di Via Mazzini (la 3^ uscita).

    Da Mariano Comense a Cantù

    Prendi via Como/SP36 in direzione Cantù, alle rotonde prosegui dritto e resta sulla SP36 e continua quando diventa via Milano.
    Alla rotonda, prosegui dritto per rimanere su Via Milano, poi continua su Piazza Volontari della Libertà. Svolta a destra e prendi Via Risorgimento, continua su Via Murazzo e poi svolta a destra e prendi Via Alessandro Manzoni.
    All'incrocio svolta a sinistra e prendi Via Galimberti, poi svolta a sinistra e prendi Via Francesco Daverio. Procedi su via Daverio fino alla fine, alla rotonda di via Mazzini sei arrivato, il mio studio è al n. 1.

    La Città di Cantù

    La città di Cantù è un piccolo gioiello immerso nel paesaggio tipico della Brianza

    Pensando a Cantù è facile ricordare la sua pluripremiata squadra di basket: ma la città brianzola è molto altro ancora.

    Famosa per le sue produzioni artigianali, soprattutto di mobili e merletti, Cantù offre diversi luoghi molto interessanti da scoprire.

    La storia di Cantù

    La storia della città si ritrova in tempi molto antichi: il suo nome deriverebbe dall’antico popolo dei Canturigi, che avrebbe fondato il primo insediamento nel VI secolo a.C., prima di conoscere la conquista da parte dei Romani nel 196 a.C. e l’inserimento nel municipio di Novum Comum. Nei secoli Cantù fu oggetto di contesa fra i ducati di Milano e Como, e nel settecento iniziò la sua storia secolare nella produzione artigiana di eccellenza, poi diventata anche industriale, che ancora oggi caratterizza l’economia cittadina.

    La città di Cantù

    Cantù si trova proprio nel cuore della Brianza, in provincia di Como, e con la sua popolazione di poco meno di 40.000 abitanti è il venticinquesimo comune con più abitanti in Lombardia.

    Come arrivare a Cantù?

    Cantù è facilmente raggiungibile sia tramite automobile che tramite treno o autobus. In automobile la via più breve è l’autostrada Milano-Como-Chiasso, con uscita a Fino Mornasco, da cui si prosegue fino a Cantù. La stazione ferroviaria di Cantù si trova lungo la tratta Como-Lecco e può essere raggiunta anche scegliendo un treno in transito sulla linea Milano-Chivasso. Per arrivare a Cantù in autobus è possibile partire dalla Stazione Centrale di Milano. Gli aeroporti più vicini a Cantù sono quelli internazionali di Malpensa e di Orio al Serio.

    Il periodo migliore per visitare Cantù è quello compreso fra i mesi di giugno e settembre, in cui le temperature sono miti e vi sono poche precipitazioni.

    Cosa vedere a Cantù?

    Oltre a ospitare diversi eventi durante il corso dell’anno, come la Festa della Giubiana e il Carnevale Canturino, Cantù ospita diversi luoghi di interesse storico e artistico. A partire dalle basiliche e chiese che risalgono all’XI secolo. Molto interessante è il complesso di San Galliano, risalente all’anno mille. Le cinque frazioni in cui è divisa la città di Cantù offrono non solo la possibilità di scoprire i luoghi della storia, ma anche diversi percorsi naturalistici che permettono di immergersi nella natura del Parco della Brugheria Briantea. E dopo una passeggiata alla scoperta della città, è bello cogliere l’occasione di provare una delle classiche trattorie di campagna in cui gustare i prodotti tipici della zona.

    I principali monumenti e punti di interesse turistico di Cantù sono:

    • Il complesso monumentale di Galliano
    • La Basilica prepositurale di San Paolo e Cappella della Madonnina
    • La Basilica parrocchiale dei Ss. Teodoro e Bartolomeo
    • Il Santuario della Madonna dei Miracoli
    • La Chiesa di Sant'Ambrogio
    • La Chiesa di Santa Maria ed ex-monastero delle Benedettine
    • Il Castello di Pietrasanta
    • La Porta Ferraia
    • Il Museo Galleria del Design e dell'Arredamento
    • La Biblioteca del Design e dell'Arredamento

    Partners

    Contattami