“Tratta l’altro come vorresti essere trattato”: si tratta di un consiglio di buon senso che significa semplicemente che se una persona vuole riuscire ad essere trattata bene dagli altri, deve fare altrettanto.

Se pensiamo ad una situazione più intima, dove l’interesse verso l’altra persona non è solo quello di non farla star male, ma è quello è quello di farla stare bene, allora questo consiglio non vale niente.

Di sicuro infatti la persona che abbiamo scelto non è come noi, anzi di solito si sceglie qualcuno diverso da noi, capace di colmare le nostre parti, o quelle che vorremmo valorizzare.

Nella relazione sentimentale dunque l’altro va trattato per come vuole essere trattato e non per come vorrei essere trattato io stesso.

Contattami

Se le emozioni che proviamo ci impediscono di vivere come vorremmo, al punto da condizionare negativamente la nostra vita, è il momento di chiedere aiuto.








Partners

Contattami